Musica - emozione - autoconoscenza

Progetto per bambini della scuola primaria
Presentazione
Enter the name for this tabbed section: Descrizione
Stacks Image 10551
Qual è il motore delle azioni degli adulti? Contrariamente alla diceria che vuole gli esseri umani razionali, calcolatori e strateghi la maggior parte delle nostre azioni è guidata dall’emozione, dal sentimento e da intuizioni che razionalmente faremmo fatica a spiegare.

Avere una buona consapevolezza delle proprie emozioni è dunque una capacità che aiuta a prendere decisioni e dunque, anche nelle situazioni difficili, aiuta le persone a riconoscere il valore positivo/negativo di una situazione e ad agire di conseguenza.

Tra i fattori che rendono un adulto capace di affrontare con efficacia e serenità le fatiche della vita c’è proprio la dimestichezza a riconoscere e “leggere” le emozioni proprie e altrui, costruendo quella che viene definita “resilienza”.

Il laboratorio propone un percorso esperienziale nelle emozioni per i bambini delle scuole primarie: attraverso degli stimoli musicali vengono introdotte atmosfere emotive di coloritura differente e ai bambini viene data la possibilità di “disegnarle”.

Dopo aver ascoltato e “disegnato” alcuni brani musicali i bambini saranno condotti in un confronto sulle caratteristiche delle diverse atmosfere musicali e le emozioni che inducono a chi le ascolta.

Sulla base dei contenuti espressi dai bambini sarà possibile mettere in connessione le emozioni vissute e i comportamenti dei bambini stessi.

All’interno di un singolo laboratorio si possono dunque mettere in connessione i piani dell’influenza dei contesti sulle persone, le caratteristiche delle emozioni e la loro capacità di influenzare i nostri comportamenti. Allo stesso tempo si stimolano i bambini a porre l’attenzione e a riconoscere le proprie emozioni e quelle altrui.

Un viaggio alla scoperta del grande universo delle emozioni e un allenamento a una corretta lettura di sé e dei propri comportamenti.
Enter the name for this tabbed section: Destinatari
Il progetto si rivolge a bambini della scuola primaria. Può essere svolto all'interno di una singola classe o congiuntamente in più classi.

L'attivazione del progetto prevede il coinvolgimento dell'insegnante e la partecipazione, in aula, di uno psicologo che gestisce il percorso con i bambini con l'aiuto di un assistente.
Enter the name for this tabbed section: Contatti
Se interessati alla realizzazione del progetto presso la vostra scuola, o anche soltanto per avere maggiori informazioni su modalità di realizzazione e costi, potete contattare il responsabile del progetto, dott. Davide Baventore, all'indirizzo info@psicologiasistemica.net